Kicka, il suo vero nome è Francesca, è una cosplayer dal 2009. Italiana, amante dei videogames, anime e manga vive a Rosignano Solvay (Li) in Toscana, classe 1990, la sua passione per il cosplay inizia proprio dedicandosi al suo primo costume, Haruhi Suzumiya, personaggio principale della serie di light novel “La malinconia di Haruhi Suzumiya” di Nagaru Tanigawa.

L’esperienza è stata così emozionante che ha deciso di continuare questa pratica artistica e imparare a cucire e a lavorare vari materiali. Ogni anno cerca di migliorarsi sperimentando nuove tecniche per costruire armi ed armature.

Commenti

commenti